LOTTA ALLE ZANZARE - CONSIGLI PRATICI

Dettagli del documento

Data:

giovedì, 20 aprile 2023

zanzara

Descrizione

Le zanzare sono insetti molesti e fastidiosi che nutrendosi di sangue per la maturazione delle uova, possono trasmettere malattie virali anche gravi ai vertebrati e all’uomo quali: Chikungunya, West Nile, Dengue e Zika. Le zanzare compiono gran parte del loro ciclo biologico nell'acqua e, poiché non si allontanano molto dal focolaio di origine, per proteggersi dalle loro punture, è bene evitare la formazione di piccole raccolte idriche dove questi insetti possono proliferare
                                CONSIGLI PRATICI PER I CITTADINI  

1. Eliminare da cortili, terrazze e giardini ogni piccolo contenitore d'acqua (barattoli, bidoni, secchi, annaffiatoi ecc.); 
2. svuotare e pulire ogni settimana sottovasi, piccoli serbatoi, vaschette di condensa dei condizionatori, abbeveratoi per gli animali domestici;
 3. controllare periodicamente le grondaie mantenendole libere e pulite; 
4. coprire le cisterne, pozzi e tutti i contenitori dove si raccoglie l’acqua piovana con coperchi ermetici, teli o zanzariere ben tese; 
5. tenere pulite caditoie interne e tombini evitando il ristagno d’acqua e dove è possibile chiudere con zanzariere ben tese; 
6. non abbandonare pneumatici o qualsiasi altro contenitore che potrebbe raccogliere acqua piovana;
 7. tenere pulite fontane e vasche ornamentali, eventualmente introducendo pesci rossi (predatori di larve di zanzare); 
8. non lasciare che l’acqua ristagni sui teli utilizzati per coprire cumuli di materiale e legna;
 9. non lasciare le piscine gonfiabili e altri giochi pieni di acqua per più giorni;
 10. garantire una protezione meccanica nelle abitazioni con l’installazione di zanzariere alle finestre.
 Inoltre, è possibile trattare eventuali ristagni d’acqua non eliminabili, con larvicidi biologici a base di Bacillus thuringiensis reperibili presso farmacie, parafarmacie e rivendite specializzate, seguendo le indicazioni riportate in etichetta.

Documenti

Formati disponibili:
.pdf
Decalogo

Ultima modifica il 20/04/2023 13:27

Creazione

Inserito sul sito il giovedì 20 aprile 2023 alle ore 13:27:16 per numero giorni 424

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri