locandina

Descrizione

Tradizioni secolari eredità delle dominazioni bizantina e spagnola in Sardegna, arcaici riti pagani e tradizioni locali di carattere mistico-religioso medievali, si sono fuse per dare vita alle tradizionali celebrazioni della Settimana Santa che commemorano la Passione e la morte di Cristo,  e che ogni anno si perpetuano, offrendo in regalo al visitatore una esperienza unica, misteriosa, profonda e d emozionante.

Anche il piccolo borgo di Sennariolo, custodisce gelosamente e con tenacia le tradizioni che, ogni anno, grazie alla organizzazione della Confraternita del SS. Rosario e alla partecipazione di tutta la comunità, va in scena, a partire dal 5 di aprile, data di inizio del “Settenariu  de sa Virgine ‘e sos dolores, prosegue con le celebrazioni del Venerdì dell’Addolorata (Chenabura ‘e sos dolores) e della Domenica delle Palme, e tocca il suo culmine con i suggestivi riti del Venerdì Santo, per poi concludersi, infine, con la giornata della Domenica di Pasqua della Resurrezione.


SA CHIDA SANTA A SENNARIOLO

Sennariolo, dal 5 al 21 Aprile 2019

Chiesa Parrocchiale Sant’Andrea Apostolo


5-11 Aprile 2019 ore 18,45

Su Settenariu de Sa Virgine ‘e sos dolores

Settenario di preghiera in lingua sarda, in onore della Beata Vergine Addolorata, animato dal Coro Confraternita “Nostra Signora ‘e Su Rosariu”.

Venerdì 12 Aprile 2019 ore 19.00

Chenabura ‘e sos dolores

Santa Messa in onore della B.V. Addolorata, alla presenza della Confraternita del SS. Rosario, animata dal Coro Confraternita “Nostra Signora ‘e Su Rosariu” di

Sennariolo e dai canti gregoriani eseguiti dal “Coro Polifonico S. Andrea Apostolo” di Sennariolo.

Via Crucis in lingua sarda, per le vie del paese, con la partecipazione della Confraternita del SS. Rosario. Sosta presso le stazioni ed esecuzione del canto dello Stabat

Mater da parte del Coro Confraternita “Nostra Signora ‘e Su Rosariu” di Sennariolo.

Domenica 14 Aprile ore 11.30

Dominiga ‘e prammas

Benedizione e distribuzione delle Palme presso la Chiesa Parrocchiale Sant’Andrea Apostolo.

Processione dall’Oratorio della Confraternita del SS. Rosario alla Chiesa Parrocchiale con la partecipazione della stessa Confraternita.

Santa Messa “De Passione Domini”, con i canti del Coro Confraternita “Nostra Signora ‘e Su Rosariu” di Sennariolo e i canti eseguiti dal “Coro Polifonico S. Andrea

Apostolo” di Sennariolo, diretto dal M° Rossana Cossu. Lettura del “Passio”.

Giovedì 18 Aprile 2019 ore 19.00

Giogia Santa

Santa Messa in “Coena Domini”, alla presenza della Confraternita del SS. Rosario con i canti eseguiti dal “Coro Polifonico S. Andrea Apostolo” di Sennariolo e dal

Coro Confraternita “Nostra Signora ‘e Su Rosariu” di Sennariolo.

“Su lavabu”. Lavanda dei piedi dei confratelli rappresentanti i dodici Apostoli.

Reposizione del SS.mo in “Su Sepulcru”.

“Su mesu Giru”. Processione con i segni della crocefissione portati dai confratelli del SS. Rosario dall’Oratorio della Confraternita alla Chiesa Parrocchiale

Sant’Andrea Apostolo.

Ore 22.00: Ora Santa di adorazione (recita del Rosario e di preghiere per commemorare l’agonia di Cristo).

Venerdì 19 aprile 2019

Chenabura Santa

Ore 11.30: “Sas Chilcas”: Via Crucis con i simulacri della B.V. Addolorata e Santa Maria Maddalena per le vie del paese, con la partecipazione della Confraternita del

SS. Rosario. Sosta presso le stazioni ed esecuzione del canto dello Stabat Mater da parte del Coro Confraternita “Nostra Signora ‘e Su Rosariu” di Sennariolo.

“S’Inclavamentu”, Innalzamento della Croce e Crocifissione del Cristo, Canto dello “Juxta Crucem” eseguito dal Coro Confraternita “Nostra Signora ‘e Su Rosariu” di

Sennariolo.

Ore 16.00: “Sa Missa fuida”, solenne azione liturgica: lettura del “Passio”, esecuzione degli “Improperia” e canti eseguiti dal “Coro Polifonico S. Andrea Apostolo” di

Sennariolo.

Ore 19.00: “Su mesu giru”: Processione con la lettiga vuota portata dai Confratelli del SS. Rosario dall’Oratorio della Confraternita alla Chiesa Parrocchiale.

“S’Isclavamentu”, omelia del sacerdote che ripercorre i momenti della morte di Cristo, deposizione del Cristo dalla Croce da parte de “Sos Discipulos”.

Processione nel centro abitato, con i segni della crocifissione ed i simulacri del Cristo Morto, della B.V. Addolorata e di Santa Maria Maddalena. Canto del Miserere

eseguito dal Coro Confraternita “Nostra Signora ‘e Su Rosariu” di Sennariolo.

Rientro della processione nell’Oratorio della Confraternita del SS. Rosario. Canto de “Sas Laudes”.

Sabato 20 aprile 2019 ore 22.00

Sapadu Santu

Solenne Veglia Pasquale: benedizione del fuoco, accensione del cero pasquale, canto del “Praeconium” pasquale, benedizione dell’acqua e S. Messa con i canti eseguiti

dal “Coro Polifonico S. Andrea Apostolo” di Sennariolo.

Domenica 21 aprile 2019

Pasca ‘e Abrile

Ore 10.00: Santa Messa.

Ore 11.30: Processione de “S’Incontru”: la Madonna incontra il Figlio risorto, processione per le vie del paese.

Santa Messa “In Resurrectione Domini”, con i canti gregoriani eseguiti dal “Coro Polifonico S. Andrea Apostolo” di Sennariolo, diretto dal M° Rossana Cossu.

Bona Pasca a tottus!

Documenti

Formati disponibili:
.pdf
Locandina

Ultima modifica il 12/04/2019 12:12

Creazione

Inserito sul sito il venerdì 12 aprile 2019 alle ore 12:12:28 per numero giorni 1865

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri